I vini tipici dell’isola d’Elba: vacanza all’insegna del gusto

Vini isola d'ElbaUna vacanza (è proprio il caso di dirlo) la si gusta anche a tavola. I piatti tipici dell’isola d’Elba li conoscete e siete già pronti ad assaggiarli. Ma non vorrete fare torto agli chef che ve li prepareranno e berci sopra dell’acqua? Per assaporare appieno il gusto di questi manicaretti, bisogna accompagnarli con uno dei prelibati vini dell’isola d’Elba.

L’Elba può vantare una tradizione vinicola molto antica. Quello dei terrazzamenti a vigneto che arrivano quasi fino al mare è uno degli spettacoli naturali offerti dell’isola ai suoi visitatori. Una tradizione vinicola che in parte si è conservata fino ai giorni nostri, lasciando alcuni ottimi vini che bisogna assolutamente assaggiare durante una vacanza.

Alcuni dei vini dell’isola d’Elba sono a denominazione di origine controllata. In particolare in questo caso si tratta di vini robusti, da tavola, ideali quindi per essere bevuti mentre si sta mangiando lo stoccafisso alla riese o la sburrita, tanto per fare alcuni esempi.

Tra i vini rossi spiccano il Sangioveto o Sangiovese (composto per almeno l’85% da Sangiovese, vino con buoni tannini e una elevata acidità) e l’Elba rosso (dal colore rosso rubino, sapore asciutto e un aroma molto fruttato, composto per almeno il 60% da vitigno di Sangiovese). Passando invece ai vini bianchi ecco che fanno capolino il Procanico (nome locale del vitigno Trebbiano di Toscana) e l’Ansonica bianco (dal sapore molto particolare).

Nella cucina dell’isola d’Elba i dolci hanno un posto speciale, e basterebbe citare le frangette, la schiacciunta o la schiaccia briaca. Tutte leccornie da accompagnare con uno dei vini da dessert: l’Ansonica passito, ricavato per la maggior parte dell’omonima uva; il Moscato, prodotto interamente con questo tipo di uva sottoposto ad appassimento all’aria, dal sapore sempre molto dolce e morbido, sicuramente piacevole; l’Aleatico, anche in questo caso ricavato interamente da un solo tipo di uva, dal colore rosso, sapore molto dolce, profumo particolarmente intenso e fruttato, ed è anche il vino con cui l’Elba è conosciuta in tutto il mondo.

Questi sono i vini dell’isola d’Elba da bere assaggiando i piatti tipici. E per vivere (anche) questa esperienza basta soltanto prenotare il proprio traghetto.

 

Fonte immagine: flickr.com/photos/rosellet

Articoli correlati