Elba 2015: alla scoperta delle suggestive Vie degli Etruschi

Le vie degli Etruschi 2015Nel passato dell’isola d’Elba, gli Etruschi hanno avuto un ruolo importante, e hanno lasciato diverse testimonianze del loro passaggio. Questo è anche uno dei tanti segreti che l’isola d’Elba riserva a tutti coloro che scelgono di visitarla. E per scoprire tale evento si può partecipare all’edizione 2015 dell’evento Le vie degli Etruschi, che si terrà dal 1 maggio al 31 dicembre.

Le vie degli Etruschi fa parte dell’Anno dell’archeologia in Toscana, un insieme di eventi che ha lo scopo di far conoscere e valorizzare il patrimonio archeologico della Toscana e delle sue isole. Una delle iniziative è proprio Le vie degli Etruschi, evento tematico che avrà luogo anche in altre zone della regione Toscana.

Il percorso Le vie degli Etruschi all’isola d’Elba si compone di quattro tappe:

  • Torre della Linguella. Si tratta di una delle più famose fortezze medicee di Portoferraio. Insieme a forte Stella e forte Falcone rappresenta uno dei tre pilastri su cui si fondava l’antico sistema difensivo di Portoferraio.
  • Le Grotte. Qui, a poca distanza da Portoferraio, si trova una delle più antiche ville romane dell’isola d’Elba. Questo è anche un importante insediamento etrusco, dove è possibile ammirare diverse testimonianze di quest’antica civiltà.
  • Centro minerario di Rio nell’Elba. Già gli Etruschi conoscevano e sfruttavano la grande ricchezza di minerali del sottosuolo dell’isola d’Elba, in particolare il ferro. Ne sono testimonianza i diversi siti archeologici minerari, oggi difficili da vedere perché consunti dal tempo.
  • Il borgo di Marciana. Ultima tappa dell’itinerario. Marciana Marina è un centro abitato molto antico dove sono presenti diverse testimonianze attribuibili alla civiltà etrusca.

Per maggiori informazioni su Le vie degli Etruschi 2015 (costi, giorni, orari, modalità di partecipazione alle escursioni) si può consultare il sito Regione.toscana.it.

 

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/janex

Articoli correlati