Isola d’Elba: 5 consigli per organizzare una vacanza semplicemente perfetta

vacanza Elba consigli

Cosa desidera qualunque viaggiatore? Può essere riassunto così: che la propria vacanza sia semplicemente perfetta. Esattamente ciò che vi aspettate dal prossimo viaggio, che avrà l’isola d’Elba come destinazione. E per riuscirci, vi sarà sufficiente seguire questi cinque consigli.

 

Come arrivare

Per arrivare all’isola d’Elba, dovete soltanto raggiungere il porto di Piombino e, da qui, imbarcarvi su uno dei traghetti diretti verso:

  • Portoferraio;
  • Rio Marina;
  • Cavo.

A seconda del porto di arrivo, il viaggio in traghetto può durare da 45 minuti a un’ora circa. Vi suggeriamo, inoltre, di imbarcare un’auto, una moto o un altro veicolo sul traghetto, così da avere la certezza di potervi muovere in totale libertà.

 

Dove soggiornare

Portoferraio, Capoliveri, Rio Marina e Campo nell’Elba sono i quattro principali centri abitati dell’isola e sono le soluzioni migliori se state cercando dove soggiornare: si trovano tutti e quattro in posizioni strategiche, sono ottimamente forniti di tutti i servizi che si possano desiderare e troverete diverse soluzioni per alloggiare, come hotel, case vacanza e B&B.

 

Come muoversi

Partiamo dal presupposto che non vogliate trascorrere tutto il tempo della vacanza solo nella località dove soggiornerete. I modi migliori per muoversi all’isola d’Elba sono essenzialmente due:

  • Imbarcare un’auto o un altro veicolo;
  • Ricorrere all’efficiente servizio di autobus che collega tutti i principali centri abitati dell’isola.

L’auto è la soluzione più indicata se state trascorrendo una vacanza con la famiglia.

 

Dove andare al mare

Il motivo principale per il quale l’isola viene scelta, ogni anno, da tanti visitatori. Per questa vacanza, potrete vedere il meglio del meglio: potrete vedere le più belle spiagge dell’isola d’Elba. Alcune di esse, come delle Ghiaie e Padulella, si trovano a Portoferraio e, in generale, si raggiungono tutte molto facilmente.

 

Cosa mangiare

È l’ultimo dei consigli ma non per importanza. Perché una vacanza non potrà mai dirsi completa senza aver assaggiato i piatti tipici della destinazione che state visitando. E tra le cose da mangiare all’isola d’Elba, alcuni dei piatti imperdibili sono gurguglione, cacciucco e schiaccia briaca.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/robsettantasei

Articoli correlati