Da Campo ai Peri ad Acquabona: solo per veri appassionati di trekking

trekking isola d’Elba: Campo ai Peri – Acquabona

Nel cuore dell’isola d’Elba armati solo di scarponi da trekking e della vostra passione per le escursioni. Tra boschi, pendii e piccole radure da cui potrete vagare con lo sguardo fino al mare. Questo è il percorso da Campo ai Peri ad Acquabona.

Lunghezza: 6km

Tempo di percorrenza: 4h

Difficoltà: medio-facile

Il percorso:

  1. Il punto di partenza è la località di Campo ai Peri.
  2. Nel punto in cui la strada del Buraccio incrocia la provinciale, proseguite per circa cento metri verso il fondovalle.
  3. Arrivati al Fosso dei Catenacci, la strada gira a destra tra alcune ville. Dopo l’ultima casa, camminate per altri cento metri e arrivate su un sentiero che porta sulla strada opposta al Fosso dei Catenacci.
  4. Dopo pochi metri, prendete una pista in salita che dopo circa 30 minuti arriva in cima a un poggio. Da tale poggio potrete vedere sia il golfo di Porto Azzurro che il golfo Stella.
  5. Dopo venti minuti di cammino, trovate un fitto bosco di pino marittimo e pino domestico. Questo tratto del percorso è in salita e abbastanza ripido.
  6. All’incrocio di due strade forestali, seguite quella che prosegue verso l’alto. Tempo una decina di minuti e arrivate a una radura: qui trovate delle antiche fortificazioni militari che risalgono alla seconda guerra mondiale.
  7. Con la rada di Portoferraio sempre alla vostra sinistra, proseguite lungo una strada forestale che attraversa una grande pineta e gira intorno al monte.
  8. Dopo una mezz’ora di cammino, raggiungete una zona completamente priva di alberi. Da qui c’è un sentiero, molto stretto e ripido, che sale fino alla cima del monte Orello. Anche qui ci sono dei resti di fortini militari.
  9. Comincia la discesa. Seguite la mulattiera che entra nella macchia mediterranea (lecci, corbezzoli, ginestre, querce da sughero).
  10. Dopo un ripido pendio a fondo roccioso (per percorrerlo ci vogliono circa tre quarti d’ora), arrivate a una strada sterrata che scende fino ad Acquabona.

Campo ai Peri può essere raggiunto sia da Portoferraio che da Capoliveri percorrendo la strada provinciale 26: nel primo caso il viaggio in auto dura 15 minuti, nel secondo caso 12 minuti.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/mctraba

Articoli correlati