Vacanza attiva: i 5 principali sport da praticare sull’isola d’Elba

isola d’Elba sport

Per voi, vacanza è sinonimo di attività sportiva, preferibilmente all’aperto. Avete scelto l’isola d’Elba come prossima destinazione? Allora, questi sono i cinque principali sport che è possibile praticare.

 

1. Immersioni

Il mare dell’isola d’Elba non è bello soltanto in superficie (come dimostrano le sue tante spiagge) ma anche in profondità. Non a caso, stiamo parlando di una delle mete più ambite da tutti gli appassionati d’immersioni. Se le prime cose che mettete in valigia sono maschera e muta, avete trovato la meta della prossima vacanza.

Parlando d’immersioni, l’isola d’Elba vi offre:

  • Punte;
  • Secche;
  • Scogli;
  • Relitti.

Ce n’è davvero per tutti i gusti.

 

2. Trekking

Si passa alla terraferma. La natura dell’isola d’Elba è come un tesoro che regala delle continue sorprese: i profumi e i colori della macchia mediterranea, suggestivi panorami a picco su un mare da favola, piccoli paesini, antichi eremi arroccati sulle alture.

Se il trekking è il vostro sport, allora sappiate che ci sono sei percorsi da non perdere:

  • Marciana-San Cerbone-Valle di Pedalta-La Stretta-Marciana;
  • Marciana-Madonna del Monte-Troppolo-Chiessi;
  • San Piero-Pietramurata-Moncione-San Piero;
  • Marciana-Pomonte;
  • Rio nell’Elba-Le Panche-Monte Capannello-Monte Strega-Santa Caterina-Torre Giove-Rio nell’Elba;
  • Rio nell’Elba-Rio nell’Elba.

 

3. Snorkeling

Vi piace scoprire i colori e i panorami sottomarini ma, per così dire, preferite una versione più “light” rispetto alle immersioni. In altre parole, vi piace fare snorkeling, meglio ancora se nelle acque di alcune delle spiagge più belle della destinazione scelta.

Per fare snorkeling, i migliori spot dell’isola d’Elba sono:

  • Capo Sant’Andrea;
  • Le “formiche” di punta della Zanca;
  • Gli scogli dell’Ogliera;
  • Punta Fetovaia;
  • Secca di capo Fonza;
  • Il faraglione della Corbella;
  • La riserva marina delle Ghiaie-Capobianco-Scoglietto.

 

4. MTB

Ci sono delle emozioni che soltanto la mountain bike sa regalare e voi lo sapete bene, visto che non organizzate mai nessuna vacanza senza portate la vostra fidata due ruote. Fortunatamente, all’isola d’Elba non mancano nemmeno gli itinerari per la MTB.

Come questi sei:

  • Capoliveri – Fattoria delle Ripalte – Capoliveri;
  • Redinoce – Monte Perone – Redinoce;
  • Rio nell’Elba – Cavo – Rio nell’Elba;
  • Gran fondo Elba ovest;
  • Colle Reciso – San Martino – Colle Reciso;
  • Punta Calamita.

 

5. Kayak

Tra Marina di Campo e Procchio, da Marina di Campo a Lacona e la costa sudorientale: queste sono le tre zone migliori dove praticare kayak all’isola d’Elba. Tre zone che non deluderanno nemmeno il più navigato ed esperto appassionato.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/pascalkurschildgen

Articoli correlati