Sport estremi all’isola d’Elba: adrenalina e avventura

sport estremi isola d’ElbaAdrenalina e avventura. È questo che state cercando? Per gli sport estremi, l’isola d’Elba è la meta consigliata. Per praticare il vostro sport preferito in scenari sempre in bilico tra il mare e le montagne.

 

Parapendio

I luoghi dell’isola d’Elba per il parapendio sono Monte Capanne, Monte Perone, Volterraio, Norsi e Monte Orello. Con il parapendio è possibile effettuare voli abbastanza ridotti. Ma è anche possibile librarsi su panorami fatti di mare, monti, campagne, piccoli borghi. Voli adatti tanto ai beginner quanto ai più esperti.

Free climbing

Forse uno degli sport estremi per eccellenza, e all’isola d’Elba non mancano i posti dove poterlo praticare: Baia dei Pirati, falesia Ginepro, Fetovaia (una delle spiagge più belle dell’isola d’Elba), Grotta del Ginepro, la Freccia, Madonna del Monte, Remaiolo, San Bartolomeo, Monte Perone. Molti di questi posti si trovano lungo la costa, altri verso l’interno.

 

Immersioni in relitto

Tra le più appassionanti immersioni all’isola d’Elba ci sono quelle in relitto. Ad appannaggio dei diver più esperti ci sono il relitto dell’Elviscot (Pomonte), il cosiddetto relitto sconosciuto (a un miglio dallo Scoglietto), un’antica nave romana (poco distante dal porticciolo di Marciana Marina), il posamine FR70 (a circa otto miglia marine dalla costa sudoccidentale dell’Elba).

 

Kitesurf

Golfo Stella, Lido di Capoliveri e Chiessi sono gli spot migliori dell’isola d’Elba dove poter praticare il kitesurf. Sono tutte spiagge, quindi la partenza è semplice, e il vento molto costante. Attenzione solo durante il periodo estivo, quando le spiagge potrebbero essere affollate da bagnanti.

 

Windsurf

Tra gli sport estremi all’isola d’Elba non poteva ovviamente mancare il windsurf. Chiessi è uno degli spot migliori. Molto apprezzati tanto dagli esperti quanto dai beginner sono poi gli spot di Schiopparello e quelli della zona di Capoliveri (Lido, Margidore, l’Innamorata, Naregno). Infine nella parte occidentale dell’isola d’Elba ci sono Capo Sant’Andrea e Pomonte.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/24447142@N07

Articoli correlati