Spiaggia di Vetrangoli: ghiaia scura per un posto incantato

spiaggia di VetrangoliSono i colori della spiaggia di Vetrangoli a stupire tutti i visitatori che scelgono di visitarla. La spiaggia è piccola, ma proprio per questo ancora più speciale. Ed è tutta un alternarsi di ghiaia scura e sabbia bianca: un effetto cromatico che non si dimentica facilmente, unico nel suo genere. E non a caso quella di Vetrangoli è considerata una delle spiagge più belle dell’isola d’Elba.

Il colore delle spiaggia è dovuto alla presenza di minerali nella sabbia. La costa, in un certo senso, abbraccia Vetrangoli, formando una sorta di caletta aperta a sud, affacciata su un mare che non teme confronti. È ancora selvaggia e incontaminata: sulla spiaggia di Vetrangoli non è presente alcun tipo di servizio, quindi non è particolarmente adatta per chi è in vacanza all’isola d’Elba con i bambini.

È invece indicata per chi sogna di sdraiarsi in un luogo dove la natura regna incontrastata e dove si avrà l’impressione di essersi completamente allontanati dai ritmi frenetici della quotidianità. Una spiaggia che assicura il relax più assoluto.

La spiaggia di Vetrangoli si trova nei pressi di Capoliveri, sulla costa meridionale dell’isola d’Elba, vicino alla zona mineraria. La si può raggiungere unicamente via mare dalla vicina spiaggia di Remaiolo, separata soltanto da un piccolo promontorio che può essere superato anche in canotto, mentre per i più sportivi potrebbe essere l’occasione per una piacevole nuotata.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/uknaus

Articoli correlati