Sole, relax e snorkeling: una giornata sulla spiaggia di Spartaia

spiaggia di Spartaia Elba

Il suo nome viene fatto derivare dallo sparto, un’erba perenne che cresce ai margini di alcuni arenili mediterranei. E tipicamente mediterranea è proprio la spiaggia di Spartaia, sull’isola d’Elba. I motivi per visitarla non mancano di certo.

 

La spiaggia

Perché la spiaggia di Spartaia è così rinomata e famosa tra tutti coloro che hanno deciso di andare in vacanza all’isola d’Elba? Basterebbe dire che la sabbia è dorata e fine, il litorale è incastonato tra due speroni rocciosi, l’acqua è trasparente e il fondale resta basso per molti metri. Cosa si può desiderare di più?

 

Per chi è raccomandata

Facilmente raggiungibile, dotata di tutti i servizi che si possono trovare su una spiaggia (noleggio ombrelloni/lettini, bar, tavola calda, ristoranti), di sabbia: tutte caratteristiche che la rendono semplicemente ideale durante una vacanza con i bambini.

Spartaia è indicata anche per coloro che desiderano soltanto sdraiarsi su una spiaggia da sogno e godersi il sole e il mare. E anche per chi in vacanza vuole fare un po’ di sano snorkeling in un mare ricco di vita e di colori.

C’è un solo, piccolo difetto: si tratta di una spiaggia sempre molto affollata durante il periodo estivo.

 

Come arrivarci

Arrivare alla spiaggia di Spartaia è estremamente semplice. Tutto quello che dovete fare è prendere la strada provinciale Procchio – Marciana Marina. A circa quattrocento metri da Procchio, imboccate una piccola stradina asfaltata. Infine, c’è un percorso pedonale che vi condurrà fino al mare.

Articoli correlati