Isola d’Elba: le sfumature e la natura della spiaggia della Crocetta

spiaggia della Crocetta Elba

Sfumature e colori che la rendono una spiaggia da sogno. Proverete la sensazione di sdraiarvi comodamente in un luogo selvaggio e incontaminato, circondati dalla natura e lontani anni luce della modernità. Almeno per una volta vi piacerebbe trovarvi in un luogo del genere durante la vostra vacanza? Allora la spiaggia della Crocetta, una delle meno conosciute dell’isola d’Elba, non dovete perderla.

 

La spiaggia

Quella della Crocetta, più che una spiaggia, è un autentico, piccolo gioiello della natura. È grande appena cinquanta metri. Ed è composta da ghiaia granitica e ghiaia verde che le conferiscono un colore unico. Come uniche sono le tonalità del mare, che sfumano dal verde chiaro al blu intenso man mano che l’acqua si fa più profonda. L’intera spiaggia è protetta da due pareti rocciose.

 

Per chi è raccomandata

Raggiungerla non è molto agevole e non è presente alcun tipo di servizio: in altre parole, se state trascorrendo una vacanza con i bambini forse questa non è la spiaggia più indicata.

Invece Crocetta è caldamente raccomandata se sognate di distendervi in un luogo abbracciato dalla natura incontaminata. La ghiaia è medio-grande, quindi per sdraiarsi e prendere il sole si consiglia l’utilizzo di un lettino gonfiabile. Solitamente, durante l’alta stagione questa spiaggia è abbastanza affollata.

 

Come arrivarci

La spiaggia della Crocetta si trova a Marciana Marina, sulla costa orientale dell’isola d’Elba. Ci si arriva percorrendo un viottolo sterrato che parte dalla strada provinciale poco prima di entrare nell’abitato di Marciana Marina. Il viottolo non è segnalato.

Articoli correlati