Escursione al santuario della Madonna del Monte all’isola d’Elba

santuario Madonna del Monte ElbaSi tratta del più famoso e antico tra gli eremi dell’isola d’Elba. Un luogo che offre al visitatore storia, arte, natura, cultura, e quel pizzico di leggenda che renderà l’escursione ancora più affascinante. Tutto questo è il santuario della Madonna del Monte.

Sancta Maria de Monte è il nome con cui la presenza del santuario è attestato già nel XIV secolo. Si tratta di un edificio a tre campate, e dallo stile architettonico sobrio, che venne eretto a più riprese. Immerso completamente nella natura, l’atmosfera che qui si può respirare è molto raccolta e suggestiva. All’interno del santuario è venerato l’affresco della Madonna Assunta.

All’esterno della chiesa si apre un’esedra in granodiorite conosciuta come Teatro della fonte, caratteristica per i tre mascheroni di marmo bianco e per la trabeazione di ordine dorico. Inoltre il santuario è fiancheggiato da un lungo e basso caseggiato che fungeva da romitorio: al suo interno erano ospitati gli eremiti che vivevano delle elargizioni fatte al santuario.

A breve distanza dal santuario ci sono poi altri due luoghi da vedere. Con il nome di Grotta della Madonnina si indica una piccola grotta dove negli anni Sessanta fu posta una piccola statua della Madonna. La Seduta della Madonna è una roccia con un avvallamento circolare: secondo la leggenda è su tale roccia che si sarebbe seduta la Madonna stanca.

E a proposito di leggende, una delle più suggestive racconta che i muri del santuario della Madonna del Monte profumino di viola. Così come il visitatore troverà sicuramente suggestivo il percorso che, partendo dal santuario, si snoda attraverso i cosiddetti mostri di pietra dell’isola d’Elba.

Il santuario della Madonna del Monte all’isola d’Elba si trova alle falde del Monte Giove, presso Marciana Marina: partendo da tale centro abitato è possibile trovare tutte le indicazioni per arrivare al santuario.

 

Fonte immagine: it.wikipedia.org

Articoli correlati