Cosa vedere durante una vacanza a Rio Marina: i 10 posti da non perdere

Rio Marina cosa vedere

Dalle spiagge ai musei, dagli edifici religiosi a quelli militari. Insomma, sembra quasi che questa località sulla costa orientale dell’isola d’Elba abbia tutto quello che serve per trascorrerci una vacanza perfetta. Ma per farlo dovete necessariamente sapere cosa vedere a Rio Marina.

Questi sono i dieci posti imperdibili.

 

1. Parco minerario

Probabilmente, il Parco minerario di Rio Marina è l’attrazione più celebre di tale località. Nel museo è possibile ammirare una grandissima varietà di minerali, circa mille esemplari selezionati e provenienti da varie zone dell’isola d’Elba. Inoltre, è anche possibile visitare le vecchie miniere grazie a diverse escursioni, ovviamente con accompagnamento di una guida esperta.

 

2. Spiagge

L’isola d’Elba è conosciuta anche per la bellezza del suo mare e le sue coste. Da questo punto di vista, le spiagge di Rio Marina non sono certamente da meno rispetto alle altre: tra le più visitate, ci sono cala dell’Alga, cala Seregola, le Fornacelle, il lungomare di Cavo, Porticciolo, Topinetti, Vigneria.

 

3. Chiesa di San Rocco

È il luogo di culto più importante del paese di Rio Marina. Eretta nella seconda metà del XVI secolo, la chiesa di San Rocco venne costruita per volere del principe di Piombino in modo da dare un luogo di culto ai minatori che venivano a lavorare sull’isola dal continente.

 

4. Torrione del porto

Una torre a base ottagonale che sorge nei pressi del porto di Rio Marina. Venne costruita nel 1534 per ordine di Giacomo V Appiano come sistema di avvistamento e di difesa contro le possibili minacce che potevano provenire dal mare.

 

5. Cavo

Una frazione di Rio Marina, nonché importante e attrezzatissimo centro balneare che sorge ai piedi del monte Grosso: c’è una spiaggia sabbiosa che arriva fino a capo Castello (dove ci sono i resti di una villa romana), mentre la costa a scogliera si sviluppa da capo Castello fino a capo della Vita.

 

6. Mausoleo Tonietti

Una costruzione molto particolare, realizzata in stile liberty e circondata dalla vegetazione selvaggia dell’isola d’Elba. Originariamente era una cappella sepolcrale commissionata dalla famiglia Tonietti.

 

7. Villa romana di capo Castello

Si tratta di una delle tre ville romane dell’isola d’Elba. Della villa di capo Castello, oggi restano soltanto i resti delle mura. Originariamente, la villa doveva essere composta da due parti. La più grande, la parte signorile, si affacciava su uno splendido scenario sul mare.

 

8. Fortezza del Giove

Probabilmente edificata nel 1459, era un’antica fortezza (il cui nome originario doveva essere fortezza del Giogo) che aveva la funzione di controllare il canale di Piombino e l’entroterra dell’isola d’Elba.

 

9. Eremo di Santa Caterina

Per la precisione, si trova nel territorio del comune di Rio nell’Elba, a poca distanza da Rio Marina. Raggiungere l’eremo di Santa Caterina sarà come fare una sorta di viaggio indietro nel tempo, in un lungo circondato solo dalla natura verdeggiante: l’escursione è adatta a tutti.

 

10. Orto dei Semplici

A poca distanza dall’eremo di Santa Caterina sorge l’Orto dei Semplici. Una piacevole escursione verso questo autentico scrigno naturalistico è l’occasione per combinare sport, cultura e natura.

 

Fatto il vostro itinerario con cosa vedere a Rio Marina? Allora non resta che prenotare il viaggio in traghetto e partire per una vacanza all’isola d’Elba.

 

Fonte immagine: Di Carlo Pelagalli, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=53737071

Articoli correlati