La schiaccia briaca: ricetta tipica del Natale all’isola d’Elba

ricette tipiche isola d’Elba: la schiaccia briaca

State pensando di trascorrere il Natale all’isola d’Elba. Avete anche stilato l’itinerario con le cose da vedere. Fatevi dare un prezioso consiglio. C’è un piatto tipico che, con il suo sapore caratteristico, vi farà gustare il vero sapore del Natale elbano: è la schiaccia briaca.

 

Ingredienti (per 4 persone):

  • 1 kg di farina
  • 500 gr di zucchero
  • 200 gr di uvetta
  • mix di frutta secca
  • pinoli
  • olio extravergine di oliva
  • un bicchiere di vino Aleatico
  • un bicchiere di alchèrmes
  • 15 gr di lievito di birra

Messi da parte tutti gli ingredienti? Prima di cimentarvi con questa ricetta, vi mancano una teglia, una spianatoia e, ovviamente, un forno. Piccola nota: la schiaccia briaca si comincia a preparare dalla sera prima.

 

Preparazione:

  1. Di sera, sciogliete il panetto di lievito in un bicchiere di acqua tiepida. Aggiungete 100 grammi di farina, mischiate il tutto, copritelo con un panno e lasciatelo riposare per tutta la notte.
  2. Il giorno dopo, mettete il resto della farina sulla spianatoia.
  3. Aggiungete la frutta secca, l’uvetta, l’olio, il bicchiere di Aleatico, il bicchiere di alchèrmes e il panetto lievitato dalla sera precedente.
  4. Impastate il tutto. Questa operazione richiede un po’ di tempo perché l’impasto deve essere morbido e omogeneo.
  5. Ungete la teglia con l’olio. Adesso stendete l’impasto sulla teglia. Distribuite i pinoli su tutta la superficie.
  6. Infornate a 180°C per 40/45 minuti.
  7. Sfornate la schiaccia briaca e fatela raffreddare. A questo punto non vi resta che tagliarla in tanti quadrati e servirla a tavola.

 

Appena tolta dal forno, fermatevi un secondo a godervi il fragrante profumo della schiaccia briaca. E ora immaginate la scena: a Natale, le strade dell’isola d’Elba sono pervase di questo stesso profumo.

 

Ricetta precedente: stoccafisso alla riese | Prossima ricetta: sburrita

 

Fonte immagine: “Schiaccia briaca dettaglio” di F Ceragioli – Opera propria. Con licenza Pubblico dominio tramite Wikimedia Commons

Articoli correlati