La ricetta della sburrita: un gustoso e facile piatto tipico elbano

ricette tipiche isola d’Elba: la sburrita

Per essere precisi (all’isola d’Elba ci tengono molto alla precisione culinaria), è un piatto tipicamente riese. Che però potete assaggiare in tutti i ristoranti dell’isola. Se avete voglia di cimentarvi, questa è la ricetta della sburrita.

 

Ingredienti (per 4 persone circa):

  • 800 grammi di baccalà bagnato
  • aglio
  • olio extravergine
  • nepitella
  • peperoncino
  • pane casereccio (rigorosamente toscano)

Già gli ingredienti, in un certo senso, parlano da soli: questa è una delle ricette più tipiche dell’isola d’Elba. È un piatto gustoso, semplice e facile da preparare.

 

Preparazione:

  1. Tagliate il baccalà in pezzi abbastanza piccoli da stare su un cucchiaio.
  2. Mettete sul fuoco una pentola con acqua fredda.
  3. Aggiungete uno o due peperoncini (dipende da quanto vi piace il piccante), un paio di spicchi d’aglio schiacciati, un’abbondante manciata di nepitella.
  4. Fate arrivare l’acqua a ebollizione.
  5. A questo punto aggiungete i pezzi di baccalà e un buon bicchiere di olio extravergine (anche questo toscano, preferibilmente).
  6. Fate bollire il tutto per una quindicina di minuti circa.
  7. Tagliate il pane a fette e disponetelo nei piatti.
  8. Mettete i pezzi di baccalà nei piatti e versateci sopra il brodo per insaporire il tutto.

 

Il profumo della sburrita vi farà venire l’acquolina in bocca, ve lo possiamo assicurare. E assaggerete, letteralmente, un pezzo di autentica cultura elbana.

 

Ricetta precedente: schiaccia briaca | Ricetta successiva: gurguglione

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/67238971@N04

Articoli correlati