Rallye Elba storico 2017: l’autunno comincia con l’emozione delle quattro ruote

Rallye Elba storico 2017

Avete in mente di concedervi una piccola vacanza (o anche solo un weekend lungo) a fine settembre e siete dei grandi appassionati di rally. Vi state chiedendo se c’è la possibilità di coniugare queste due esigenze? La risposta è sì e la meta che vi consigliamo è l’isola d’Elba. Qui, infatti, nei giorni 21, 22 e 23 settembre si terrà l’edizione 2017 del Rallye Elba storico, una delle gare italiane più conosciute al mondo.

 

Il programma:

  • Giovedì 21 settembre: dalle ore 19:00, con partenza in Piazza Matteotti a Capoliveri, cominceranno due prove speciali, la “Due Colli” (12,290 chilometri) e la “Capoliveri” (7,8 chilometri).
  • Venerdì 22 settembre: dalle 8:30 alle 16:00, si svolgeranno altre quattro prove speciali.
  • Sabato 23 settembre: gran finale, con altre quattro prove speciali dalle 8:30 alle 14:00.

 

Capoliveri

Anche quest’anno, il “quartier generale” del Rallye è Capoliveri, dove saranno organizzate la direzione di gara, la segreteria e la sala stampa. Ma il rally sarà solo una parte del viaggio. L’altra, ovviamente, è il desiderio di concedersi una piacevole vacanza.

E visto che il centro del Rallye sarà Capoliveri, nei giorni dell’evento potreste approfittarne per:

 

Come arrivare

Per arrivare da Portoferraio, uno dei porti principali dove attraccano i traghetti per l’isola d’Elba, dovete:

  • Prendere la strada provinciale 26 in direzione Porto Azzurro;
  • Poco prima di arrivare a Porto Azzurro, prendere la strada provinciale 31 seguendo le indicazioni per Capoliveri.

Il viaggio in auto dura circa venti minuti.

 

Maggiori informazioni

Per maggiori informazioni sull’edizione 2017 del Rallye Elba storico (percorsi, eventuali variazioni di date e di programma), potete consultare il sito ufficiale dell’evento, Rallyelbastorico.net.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/mauro9

Articoli correlati