I 7 posti più belli da vedere a Porto Azzurro: spiagge, fortezze, santuari

Porto Azzurro cosa vedere

 

Si trova sulla costa orientale dell’Elba ed è una delle mete turistiche più ambite. Come ben sapete, visto che anche voi state pesando di visitarlo. Proprio per questo, vi occorre sapere cosa vedere a Porto Azzurro.

Questi sono i sette posti più belli.

  1. Piazza Matteotti. In un certo senso, questo può essere considerato un po’ il “cuore” di Porto Azzurro. È la piazza principale della città, una delle più belle di tutta l’isola d’Elba, rinomata per lo shopping e per la possibilità di fare passeggiate romantiche. Soprattutto in estate, qui si tengono o cominciano diversi eventi.
  2. Forte Longone. Si trova sul promontorio che domina da est la baia del porto. Imponente e austero, oggi forte Longone è utilizzato come carcere. Il motivo per arrivare fino al suo ingresso è presto detto: lo spettacolare panorama sul mare che separa l’isola d’Elba dalla terraferma.
  3. Passeggiata Carmignani. Dal lungomare di Porto Azzurro, la passeggiata Carmignani è lunga circa un chilometro ed è perfettamente illuminata. Specialmente al tramonto, è il posto ideale per delle piacevoli passeggiate. Dopo appena venti minuti di cammino, si giunge alla famosa spiaggia di Barbarossa.
  4. Le spiagge. Barbarossa, sempre molto animata durante il giorno e squisitamente romantica di sera, è una delle cinque spiagge più belle di Porto Azzurro. Se cercate tanto relax in riva a un mare da favola, ci sono anche Spiaggia reale, Pianotta, Terranera e la Rossa.
  5. Il pino di Monserrato. Detto anche il “pinone”, si tratta di un pino secolare, vecchio più di quattrocento anni: con i suoi diciotto metri di altezza e una chioma che tocca i trenta metri di circonferenza, è tra i pini più grandi e antichi dell’intera Toscana.
  6. Santuario della Madonna di Monserrato. Dal pino comincia il sentiero che porta verso il santuario della Madonna di Monserrato: fu costruito nel 1606 dal governatore spagnolo Pons y Léon, dedicato al culto della Madonna Nera, venerata in Spagna nel santuario di Montserrat.
  7. Forte Focardo. In realtà, si trova nel territorio del comune di Capoliveri, nella frazione Naregno, ma è facilmente raggiungibile partendo da Porto Azzurro: a pianta quadrangolare stellata, con quattro baluardi angolari e due piccoli bastioni, sorge in una posizione strategica su un promontorio.

E ora che sapete cosa vedere a Porto Azzurro, potete cominciare a organizzare la vostra vacanza all’isola d’Elba: avete prenotato il viaggio in traghetto?

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/mariejirousek

Articoli correlati