Dove praticare la pesca sportiva all’isola d’Elba

Pesca sportiva isola d'ElbaPer gli amanti della pesca sportiva, l’isola d’Elba è una meta perfetta. E anche molto apprezzata, dato che i suoi fondali e la sua grande ricchezza di vita sottomarina riescono ad accontentare sia chi si sta avvicinando da poco a questa attività sportiva sia il pescatore più esperto e navigato.

Ma quali sono le zone migliori per praticare la pesca sportiva all’isola d’Elba? Questi sono alcuni ottimi suggerimenti:

– Punta Fetovaia (indicata anche per le immersioni all’isola d’Elba), nei pressi di Marciana;

– altri due punti dove poter praticare la pesca sportiva si trovano a Marciana Marina: si tratta del Golfo di Procchio e di Campo all’Aia;

– il mare della scogliera di Sant’Andrea, vicino all’omonima spiaggia di Marciana, è particolarmente ricco di vita sottomarina;

– la spiaggia dell’Innamorata di Capoliveri, raccomandata anche per lo splendido scenario che si può ammirare;

– nella parte settentrionale dell’isola d’Elba si trovano le spiagge di Nisporto e di Nisportino;

– sulla costa orientale dell’isola c’è Porto Azzurro, basta allontanarsi di poco dal porto;

– molto ricca di pesce è anche la zona di mare tra Cala Grande e Capo Caldo, a Capoliveri.

Queste le zone migliori ma, in pratica, ogni tratto di costa dell’isola d’Elba è ideale per praticare la pesca sportiva. Ricordandosi però che ci sono una serie di limitazioni: la pesca è vietata nei pressi delle zone portuali, e nelle acque della spiaggia delle Ghiaie e della spiaggia delle Viste in quanto parte della zona a tutela biologia dello Scoglietto.

Come ogni buon pescatore sa, prima di mettere l’amo in mare bisogna informarsi presso gli uffici del territorio comunale dove si vuole praticare pesca sportiva.

Siete anche voi appassionati di pesca sportiva e vorreste “provare” il mare e i fondali dell’isola d’Elba? Oppure non vedete l’ora di ritornarci armati di lenza e canna da pesca? In entrambi i casi non avete che una cosa da fare: prenotare subito il vostro viaggio in traghetto e partire.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/usfwsmidwest

Articoli correlati