Parco minerario Rio Marina: scenari creati dall’uomo e dalla natura

Parco minerario Rio MarinaUn’autentica miniera a cielo aperto, anzi diverse miniere che si aprono in una vasta porzione di territorio. Dove il visitatore potrà ammirare scenari unici nel loro tipo, dove si incontrano l’opera della natura e la mano dell’uomo. È il Parco minerario isola d’Elba, a Rio Marina.

Il Parco minerario è come se avesse una doppia anima. Da un lato mostra la grande ricchezza mineraria che caratterizza l’isola d’Elba: per tutto il territorio del comune di Rio Marina è possibile trovare diversi tipi di minerali, che faranno la gioia di qualsiasi appassionato di mineralogia.

Nelle teche del museo che si trova all’interno del Parco minerario di Rio Marina è possibile ammirare più di novanta specie diverse di cristalli: ematite e pirite, adularia, goethite, quarzo, calcite. Tutti fanno bella mostra di sé e dei variegati colori che li contraddistinguono.

Affianco alla mano della natura, nel Parco minerario viene anche mostrata l’opera dell’uomo. Infatti a Rio Marina si trova una delle più sfruttate miniere dell’isola d’Elba: una miniera che copre un’area vastissima, dalle prime case dell’abitato di Rio Marina fino ad arrivare alle pendici del Monte Giove.

Uno dei punti di maggiore interesse di questo parco è rappresentato dal Monte di Rio. E soprattutto dal suo spiccato colore rosso, dovuto alle polveri di minerale di ferro proveniente dalle terrazze e dalle gradinate che durante le escavazioni vennero creare sulle pendici del monte.

Accompagnati dalle guide del Parco minerario è possibile visitare anche gli altri punti di interesse della zona mineraria come il cantiere di valle Giove, le miniere di Vigneria e Rio Albano.

Oppure il visitatore potrà rivivere la storia millenaria tra minatori e contadini nella Valle dei Mulini. Tanti mondi tutti da vedere all’interno del Parco minerario di Rio Marina. E per visitarlo basta prenotare il proprio traghetto per l’isola d’Elba.

 

Fonte immagine: flickr.com/photos/royluck

Articoli correlati