Muoversi all’isola d’Elba: per una vacanza senza auto

isola d’Elba senza autoIl vostro ideale di vacanza è un luogo dove potete avere a disposizione spiagge, natura, storia, sport, divertimento. E soprattutto dove potete (finalmente in alcuni casi) lasciare la macchia in garage. Un luogo del genere esiste ed è l’isola d’Elba, dove potrete muovervi tranquillamente senza auto.

Autobus – Attivo durante tutto l’anno, l’isola d’Elba può vantare un efficientissimo sistema di trasporto pubblico che collega i principali centri abitati. Il servizio si divide in rete urbana e rete extraurbana, e vi permetterà di muovervi per l’isola senza bisogno dell’auto. Per maggiori informazioni (tratte, orari, biglietti) su può consultare il sito Livorno.cttnord.it.

Taxi – Soluzione forse un po’ più dispendiosa ma da tenere comunque in considerazione. In pratica in ogni località dell’isola d’Elba è possibile attivare il servizio taxi.

Moto, bike e scooter – Anche in questo caso non avrete che l’imbarazzo della scelta: in tutti i principali centri abitati dell’isola è possibile noleggiare moto, bike e scooter con i quali spostarsi agevolmente lungo le strade dell’isola.

A piedi – Ultima soluzione per muoversi all’isola d’Elba senza auto, consigliata soprattutto per i più sportivi: in questo caso è preferibile soggiornare presso uno dei centri abitati più grandi dell’isola, come Portoferraio e Capoliveri, dai quali è possibile raggiungere tutta una serie di attrazioni.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/jfrenaud

Articoli correlati