Viaggio all’isola d’Elba: 5 informazioni per una vacanza perfetta

isola d’Elba info

Qual è l’incubo di qualsiasi viaggiatore? Ritrovarsi in una meta mai vista prima e non sapere né cosa fare né come muoversi. I presupposti ideali per una vacanza disastrosa. Ma non sarà il vostro caso. Perché queste 5 informazioni utili vi permetteranno di organizzare la vacanza all’isola d’Elba nel modo migliore.

 

1. Come arrivare

Avete diverse possibilità per arrivare all’isola d’Elba: auto, treno, autobus. In tutti e tre i casi, arriverete a Piombino: è da qui che partono ogni giorno i traghetti diretti all’isola d’Elba. Il principale porto dell’isola è Portoferraio, sulla costa settentrionale. Altri porti sono Cavo e Rio Marina.

 

2. Come muoversi

Ci sono spiagge, montagne, città, calette, sentieri, panorami. In altre parole, l’Elba è davvero bella da girare. Per muovervi sull’isola potete:

  • imbarcare un’auto, una moto o in generale un mezzo vostro sul traghetto
  • ricorrere all’efficiente servizio di autobus che, specialmente nel periodo estivo, in pratica collega ogni parte dell’isola d’Elba, spiagge comprese

 

3. Dove soggiornare

Non avete ancora deciso dove soggiornare all’isola d’Elba? I principali centri abitati di questa destinazione sono quattro:

  • Portoferraio
  • Capoliveri
  • Rio Marina
  • Campo nell’Elba

Sono i centri abitati più grandi e vivi. E poi si trovano in posizioni strategiche: partendo da ognuno di essi potrete facilmente visitare le altre parti dell’isola.

 

4. Le spiagge

Ce ne sono davvero per tutti i gusti e per tutte le esigenze. Del resto l’isola è famosa soprattutto (ma non solo) per la bellezza delle sue coste. Per la vostra vacanza all’isola d’Elba vi potrà essere utile sapere:

 

5. Cosa mangiare

L’ultima delle informazioni utili per rendere la vostra vacanza veramente speciale. Tra i piatti tipici dell’isola d’Elba da assaggiare ci sono sburrita, gurguglione, imbollita e l’immancabile cacciucco.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/tesking

Articoli correlati