Vacanza all’isola d’Elba: quattro mete dove soggiornare

isola d’Elba dove soggiornareAvete già scelto l’isola d’Elba come meta della vostra prossima vacanza. Ma è la prima volta che la visitate, e quindi non sapete dove soggiornare. Oppure ci siete già stati e vi piacerebbe scoprire qualche posto che non avete ancora visto. In entrambi i casi, qui ci sono quattro località adatte per qualunque tipo di vacanza.

 

Portoferraio

È il principale centro abitato dell’isola d’Elba, un centro vivo e sempre molto frequentato, nonché uno dei più antichi. Le cose da vedere a Portoferraio sono davvero tante: le fortezze medicee, le ville romane, la casa di Napoleone, la darsena.

E poi c’è il mare. Le spiagge di Portoferraio sono tre le più belle che l’isola d’Elba possa offrire a tutti i suoi visitatori: luoghi come spiaggia delle Ghiaie, spiaggia di Sansone, Padulella, cala dei Frati. Portoferraio è un luogo adatto a qualsiasi tipo di vacanza, dallo sport al relax.

 

Capoliveri

Le parole d’ordine in occasione di una vacanza sulla costa meridionale dell’Elba sono essenzialmente due: relax ed escursioni. Anche a Capoliveri le cose da vedere non mancano, come dimostrano forte Focardo, il santuario della Madonna delle Grazie, l’abside di San Michele.

Tra le sue spiagge bisogna citare almeno Lido di Capoliveri, Felciaio, Lacona, spiaggia dell’Innamorata, Naregno (molte delle quali indicate anche in occasione di una vacanza con i bambini). Nelle vicinanze c’è il monte Calamita, con i suoi numerosi sentieri che faranno la gioia di tutti gli appassionati di trekking.

 

Rio Marina

Sulla costa orientale dell’isola d’Elba. Rio Marina è indicata soprattutto per chi vuole trascorrere una vacanza con tutta la famiglia, in quanto è un luogo tranquillo, rilassante, e le sue spiagge sono dotate di molti servizi oltre a essere facilmente raggiungibili.

 

Campo nell’Elba

Il quarto consiglio su dove soggiornare all’isola d’Elba è questo centro abitato che si trova sulla costa centroccidentale. Questa è anche una delle zone più selvagge dell’isola d’Elba, quindi Campo nell’Elba è raccomandata per chi vuole scoprire sentieri nascosti, calette poco frequentate e strade panoramiche sul mare.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/fabiodilupo

Articoli correlati