Le spiagge dell’isola di Capraia

Isola di Capraia spiaggeTra le isole vicino all’Elba, è una delle più visitate. Le sue coste sono frastagliate, erose dalle onde e dal vento, a picco sula mare. In tale costa si aprono piccole e suggestive calette, grotte, insenature. Questo è lo spettacolo che offrono le spiagge dell’isola di Capraia.

Cala della Mortola: Il significato del suo nome è “luogo dei mirti”. La spiaggia in sé è fatta di ciottoli mentre il fondale è completamente sabbioso. L’acqua rimanda dei riflessi azzurri e verdi.

Cala Rossa: Acque limpide, chiarissime. Sovrastate dal promontorio dello Zebinotto dove si erge la torre omonima costruita dei Genovesi nel 1545. Il nome di cala Rossa deriva dalle rocce vermiglie che caratterizzano la parete a picco.

Punta della Teglia: Questa zona è diventata celebre tra i visitatori di Capraia per lo scorcio naturalistico: sulle rocce della costa vive una colonia di gabbiani, rocce che a maggio si colorano di gigli di mare. Il tutto quasi “guardato a vista” dalla torre delle Barbici o della Teglia, a forma quadrata, risalente al 1699.

Cala dello Zurletto: Si tratta del nome con cui a Capraia viene indicato l’asfodelo, e infatti tale fiore è molto diffuso qui. La caletta si raggiunge anche a piedi, basta una passeggiata di venti minuti dal paese.

Cala del Ceppo: Se cercate dei punti dove fare snorkeling all’isola d’Elba, è il posto di Capraia che fa per voi: appena superata la punta della Civitata c’è uno scoglio che affiora appena dall’acqua, con fondali sassosi e ricci di mare. A cala del Ceppo il fondale è quasi tutto sabbioso, con l’acqua di un azzurro molto chiaro. La spiaggia di raggiunge a piedi con un sentiero che parte dal paese.

Cala del Vetriolo: Colate laviche ed erosioni marine sono la caratteristica di questa parte della costa di Capraia, dove si aprono anche grandi anfratti e c’è una grotta con due ingressi.

Scoglio del Cavallo: In questa zona potrete trovare grotte, piccole spiagge di sassi, scogli.

Cala del Moreto: Fondali e coste molto varie per questa grande cala che rappresenta una delle tappe obbligatorie durante una visita a Capraia.

Lo Scoglione: Altro punto indicato per lo snorkeling e anche per gli appassionati di immersioni: si tratta di uno scoglio di lava rossa a poca distanza dalla costa.

Pronti a partire alla volta delle spiagge dell’isola di Capraia? Prima però non dimenticate di prenotare il vostro traghetto.

 

Fonte immagine: flickr.com/photos/comunicati

Articoli correlati