Un amore diventato leggenda: la festa dell’Innamorata 2015

festa dell’Innamorata 2015

Un posto romantico e suggestivo. Una storia struggente. Una fiaccolata in costume che si ripete ogni anno il 14 luglio, di sera, in ricordo dell’amore di Lorenzo e Maria. Questa è la festa dell’Innamorata, che avrà luogo anche nel 2015.

 

La leggenda

Lorenzo e Maria vivevano un amore forte ma ostacolato dalla ricca famiglia di lui. La spiaggia divenne il loro rifugio d’amore segreto, dove Lorenzo decise di chiederla in moglie.

Era il 14 luglio del 1534. Le coste dell’isola d’Elba erano vessate dalle incursioni dei pirati. Una ciurmaglia sbarcò sulla spiaggia. Lorenzo si batté con onore ma fu fatto prigioniero dai pirati e portato sulla loro nave.

Maria, dall’altro della scogliera, fece solo in tempo a vedere la nave pirata che si allontanava dopo aver scaraventato un corpo in mare. La donna lo riconobbe anche a quella distanza: era Lorenzo. Maria si lasciò cadere in mare. Di lei fu ritrovata solo la sciarpa (la “ciarpa”) sulla spiaggia che da allora si chiamò dell’Innamorata.

 

La spiaggia

Senza mezzi termini, quella dell’Innamorata è una delle spiagge più belle di Capoliveri: sabbia bianca mista a ciottoli, gli isolotti dei Gemini che sorgono poco al largo, un mare limpido e azzurro come pochi altri al mondo. È anche una delle spiagge più romantiche dell’isola.

 

La disfida

La festa dell’Innamorata comincia di sera, quando sulla spiaggia si accendono mille fiaccole. Alle 21:30 esatte da Capoliveri parte il corteo storico in costumi d’epoca, che arriva alla spiaggia.

Poi una ragazza, che impersona l’Innamorata, si tuffa dallo scoglio e lascia in mare la sua sciarpa. Comincia così la “disfida della ciarpa”: quattro imbarcazioni, una per ognuna delle contrade del castello di Capoliveri (la Torre, la Fortezza, il Fosso e il Baluardo), si sfidano per recuperare la sciarpa. La contrada vincitrice designerà la donna che impersonerà l’Innamorata l’anno successivo.

 

Come arrivarci

La località dove si trova la spiaggia dell’Innamorata è facilmente raggiungibile in auto (che potete imbarcare sul traghetto): dista appena cinque chilometri da Capoliveri, uno dei principali centri abitati dell’isola, a sua volta facilmente raggiungibile da Portoferraio, dove potete soggiornare.

 

Maggiori informazioni

Per maggiori informazioni sull’edizione 2015 della festa dell’Innamorata potete consultare il sito ufficiale dell’evento, Laleggendadellinnamorata.com.

Articoli correlati