Elbatrail 2016: skyrunning tra i monti e il mare dell’isola d’Elba

Elbatrail 2016

Sentieri, strade forestali e pietraie. Percorsi che s’inerpicano lungo i pendii più impervi dell’isola e che riescono anche a regalare degli splendidi panorami sul mare. È in questo scenario che si svolgerà, il 1 maggio 2016, la nuova edizione dell’Elbatrail “Eleonoraxvincere”.

 

La gara

L’Elbatrail è una gara di skymarathon (una corsa in montagna che si deve svolgere su una distanza minima di 30 chilometri) molto appassionante e impegnativa tra sentieri montani e mulattiere. L’edizione 2016 si divide in tre diverse specialità:

  • Elba trail: 43 chilometri di lunghezza, partenza alle 6:30
  • 7mila passi non competitiva: circa 16 chilometri di lunghezza, partenza alle 8:30
  • Passeggiata ecologica: una gara non competitiva di 3 chilometri, partenza alle 9:00

Per tutte le specialità, il punto di partenza sarà sempre Marciana Marina.

 

Prima della gara

L’Elbatrail 2016 si terrà di domenica. E la vostra passione per lo skyrunning potrebbe anche diventare un’ottima scusa per trascorrere un fine settimana all’isola d’Elba. In particolare:

  • Marciana Marina si trova lungo il cosiddetto Anello occidentale dell’isola d’Elba, la strada costiera che da Procchio arriva fino a Marina di Campo.
  • Se non volete stancarvi troppo prima della gara, a fine aprile potrebbero già esserci le condizioni climatiche migliori per rilassarsi su una delle spiagge più belle dell’isola d’Elba, come Padulella, delle Ghiaie, Capo Bianco, Fetovaia, Cavoli.

 

Come arrivare

Il principale porto turistico dell’isola è Portoferraio, lungo la costa settentrionale. Per arrivare da Portoferraio a Marciana Marina:

  • prendete la strada provinciale 24 fino a Procchio
  • da Procchio, prendete la strada provinciale 25 fino a Marciana Marina

Il viaggio in auto dura circa 50 minuti. In alternativa, potete anche arrivarci in autobus.

 

Maggiori informazioni

Per maggiori informazioni sull’edizione 2016 dell’Elbatrail (come partecipare, requisiti di partecipazione, percorsi completi, eventuali modifiche di date e di orari), potete consultare il sito ufficiale dell’evento, Elbatrail.it.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/nkbv

Articoli correlati