Scoprire Portoferraio in 6 tappe: ecco cosa vedere durante una vacanza

cosa vedere a Portoferraio

 

Avete scelto l’isola d’Elba per la vostra vacanza. In particolare avete deciso di alloggiare nel suo principale centro abitato, un luogo tutto da visitare e con tante bellezze da scoprire. A patto di sapere cosa vedere a Portoferraio.

 

1. Il centro storico

Si comincia con quella che viene considerata la parte più bella del principale centro abitato dell’isola. Il centro storico di Portoferraio è un autentico scrigno che contiene castelli, ville, fortezze, suggestivi vicoletti, antiche chiese. E tutto questo a due passi dal mare, che regala la sua brezza e i suoi profumi.

 

2. La casa di Napoleone

L’imperatore francese soggiornò sull’isola d’Elba per circa un anno, dal 4 maggio 1814 al 27 febbraio 1815. Napoleone cambiò profondamente l’isola, rendendola più moderna ed efficiente. E lasciando, in particolare, le sue due residenze: villa dei Mulini e villa San Martino (quest’ultima nell’omonima località).

Villa dei Mulini era la casa cittadina di Napoleone e si trova nel centro di Portoferraio, in una posizione tanto affascinante quanto strategica: infatti, fa anch’essa parte delle fortezze medicee di Portoferraio.

 

3. Le fortezze medicee

Costruite a partire dal 1548 da Cosimo de’ Medici (da cui il nome delle fortezze) come difesa contro i turchi, le fortezze medicee di Portoferraio sono un complesso sistema di fortificazioni che rappresentava la principale difesa della città. I primissimi a essere costruiti furono Forte Falcone, Forte Stella e la Torre della Linguella.

 

4. Le ville romane

Nei pressi di Portoferraio sono presenti due ville risalenti all’epoca romana. La prima è la villa romana delle Grotte, si trova poco al di fuori del centro abitato, e dall’altura dove sorgeva si può godere di una splendida vista sul litorale sottostante. La seconda è la villa romana della Linguella, ormai inglobata all’interno dell’omonima torre.

 

5. I dintorni

Tra le cose da vedere a Portoferraio, ci sono poi alcuni centri abitati vicini, tutti meritevoli di una visita: in particolare, Porto Azzurro, Marina di Campo, Capoliveri e Campo nell’Elba sono altrettante idee per piacevoli escursioni.

 

6. Le spiagge

Visto che stiamo parlando dell’isola d’Elba, nell’itinerario delle cose da vedere a Portoferraio non potevano mancare le spiagge. In particolare, nei pressi del principale centro abitato dell’isola si trovano cinque delle spiagge più belle dell’isola d’Elba: sono delle Ghiaie, Padulella, Capo Bianco, Sansone ed Enfola.

In estate, scoprirete dei luoghi semplicemente indimenticabili. Nelle altre stagioni, queste spiagge vi regaleranno dei panorami spettacolari.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/royluck/5722851116

Articoli correlati