Brutto tempo in vacanza? Ecco cosa fare all’isola d’Elba se piove

Cosa fare all'isola d'Elba se pioveAll’isola d’Elba i posti dove andare non mancano di certo, tanto per una vacanza estiva quanto per un viaggio in autunno. E specialmente al di fuori della bella stagione potreste incappare in un giorno di pioggia. Ma niente paura, la giornata non andrà persa: basta sapere cosa fare all’isola d’Elba se piove.

Parco minerario di Rio Marina – Diverse miniere a cielo aperto che si aprono in una vasta porzione dell’isola d’Elba. Se piove, questo potrebbe essere un luogo molto interessante da visitare. Soprattutto perché nelle teche del parco sono custoditi oltre novanta tipi diversi di minerali.

Fortezze medicee – Sicuramente uno dei percorsi più rappresentativi non soltanto di Portoferraio ma dell’intera isola d’Elba. Le Fortezze medicee erano la principale difesa della città, un complesso di fortificazioni che circonda il centro storico di Portoferraio. Forte Falcone, Forte Stella, la Torre della Linguella e la Villa dei Mulini rappresentano le fortezze principali da vedere.

Acquario – Si trova a Marina di Campo, in località Segagnana. Ed è considerato uno dei più completi acquari mediterranei esistenti, dove poter ammirare tutto lo spettacolo naturale che si cela nelle acque intorno all’Elba. L’acquario potrebbe essere anche una splendida idea per trascorrere una giornata con i bambini.

Museo napoleonico – L’ultimo suggerimento su cosa fare all’isola d’Elba se piove è ripercorrere le orme dell’imperatore francese. Visitando i due musei che gli sono dedicati: il primo è quello di Villa dei Mulini, che come già detto fa parte delle fortezze medicee; il secondo è quello di Villa San Martino, nell’omonima località, che era la residenza estiva di Napoleone.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/magnetismus

Articoli correlati