Isola d’Elba: le 10 cose più importanti da vedere a Campo nell’Elba

Campo nell’Elba cosa vedere

Campo nell’Elba è lì, facilmente raggiungibile sia da Portoferraio che da Capoliveri. Oppure, molto più semplicemente, questa sarà la meta del vostro viaggio all’isola d’Elba. In entrambi i casi, vi occorre sapere quali sono le cose da vedere in questa destinazione.

E qui di seguito trovate le 10 attrazioni più importanti.

  1. Spiaggia di Fetovaia. Una delle più belle dell’isola d’Elba e anche tra le più fotografate: duecento metri di sabbia bianca e di mare dell’incredibile colore turchese. Cos’altro potreste desiderare da una spiaggia?
  2. Pianosa. Una piccola isola che sorge ad appena 13 chilometri dall’isola d’Elba. Qui potreste trascorrere un’intera giornata, visto che le cose da vedere a Pianosa sono tante, come forte Teglia, palazzo della Specola e le catacombe.
  3. Chiesa di San Mamiliano. È una chiesa antichissima, forse di origine protoromanica. Al suo interno è custodita la preziosa tela San Mamiliano di Montecristo che uccide il drago, del XIX secolo.
  4. Chiesa di San Niccolò. Si trova nella località di San Piero in Campo e, originariamente, era dedicata ai santi Pietro e Paolo. Vuole la tradizione che la chiesa sia stata eretta nel VII secolo sui resti di un tempio dedicato al dio Glauco. Il suo rivestimento a filari di granito è tipico del romanico elbano
  5. Chiesa di Sant’Ilario. Si trova nell’omonima località. Di origine romanica, la facciata e l’interno sono in stile barocco. La chiesa è inserita nelle mura delle fortificazioni pisane.
  6. Monte Capanne. Uno dei più famosi percorsi di trekking dell’isola d’Elba. Per convincervi a mettere su le scarpe da trekking, basterebbe dire che dalla sua cima potrete abbracciare con lo sguardo tutta l’isola. Anche in questo caso ci impiegherete circa una giornata.
  7. Torre di Marina di Campo. A pianta circolare, l’esistenza di questa torre è attestata fin dal 1596.
  8. Necropoli delle Piane alla Sughera. Si trova sull’altopiano che domina la località di Seccheto. Il sito ospita antichi menhir e alcuni dei cosiddetti “sassi ritti”.
  9. Sito megalitico dei Sassi ritti. È un complesso megalitico formato da diversi menhir aniconici (ovvero senza simboli), anche chiamati “sassi ritti”. Il sito si trova a poca distanza dal paese di San Piero in Campo.
  10. Circolo megalitico di Monte Còcchero. Si trova sull’omonima altura. Fu realizzato nel 1960 dall’archeologo Giorgio Monaco adattando alcuni monoliti naturali qui presenti.

Queste sono le cose più importanti da vedere a Campo nell’Elba. Ma non sono certamente le uniche: per conoscere anche le altre attrazioni di questa località, si rimanda la sito ufficiale del Comune di Capo nell’Elba, Comune.camponellelba.li.it.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/royluck

Articoli correlati