Cala della Cotaccia: un luogo speciale lungo la costa dell’isola d’Elba

cala della Cotaccia isola d’Elba

L’isola d’Elba ha abituato tutti i suoi visitatori al meglio per quanto riguarda le spiagge, uniche al mondo. Eppure, anche nel variegato panorama della costa elbana è possibile trovare (almeno) un posto che può essere considerato davvero speciale. E questo posto è cala della Cotaccia, una delle spiagge meno conosciute dell’isola.

 

La spiaggia

Ciottoli di granito e scogli levigati dal vento che si tuffano in un mare nei toni dell’azzurro e dello smeraldo: questa è cala della Cotaccia. Il lido è di piccole dimensioni, aperto a tutti i venti settentrionali e spesso le correnti sono forti. Non è presente alcun tipo di servizio. E non dimenticate di portare con voi maschera e boccaglio.

 

Per chi è consigliata

Cercate un contatto intimo e diretto con la natura? Vi piacerebbe immergervi in uno scenario incontaminato? Allora cala della Cotaccia è davvero la destinazione che fa al caso vostro.

È diversa la questione se state trascorrendo una giornata con i bambini, in quanto la spiaggia non è agevole da raggiungere e non ci sono servizi (come già detto).

 

Come arrivarci

Cala della Cotaccia si trova nel territorio del comune di Marciana. Il modo migliore per arrivarci, come si può intuire dalla descrizione, è via mare. In alternativa, se non avete paura di fare qualche passo, potete arrivarci da un piccolo sentiero che parte dall’abitato di Patresi. Questo sentiero passa attraverso macchia mediterranea, massi di granito e una bella lecceta. Poi, all’improvviso, si aprirà davanti a voi il panorama della costa di cala della Cotaccia.

Articoli correlati